AREA GIURIDICA




 



Polizza Avvocato -  Lloyd's - Oggetto dell'assicurazione



Dietro pagamento del PREMIO convenuto, preso atto di quanto sottoscritto nel QUESTIONARIO/MODULO DI PROPOSTA gli ASSICURATORI si impegnano a tenere indenne l’ASSICURATO contro le PERDITE – delle quali sia tenuto a pagare quale civilmente responsabile - che traggono origine da una RICHIESTA DI RISARCIMENTO fatta da TERZI all’ASSICURATO stesso per la prima volta e notificate agli ASSICURATORI durante il PERIODO DI ASSICURAZIONE indicato nel MODULO/SCHEDA DI COPERTURA o durante il “MAGGIOR PERIODO PER LA NOTIFICA DELLE RICHIESTE DI RISARCIMENTO” (se concesso), purché tali RICHIESTE DI RISARCIMENTO siano originate da un ATTO ILLECITO commesso dall’ASSICURATO o da un membro del suo STAFF E/O COLLABORATORE di cui l’ASSICURATO stesso ne debba rispondere durante il PERIODO DI ASSICURAZIONE o di RETROATTIVITÀ (se concessa) nell’espletamento delle attività indicate nel QUESTIONARIO/MODULO DI PROPOSTA per le quali viene espressamente prestata copertura assicurativa. 



Le attività coperte sono tutte quelle consentite dalla legge e dai regolamenti che disciplinano l’esercizio della professione. 



ESTENSIONI SEMPRE OPERANTI (se dichiarate nel questionario proposta)




  • attività di libera docenza;

  • attività di fusioni ed acquisizioni;

  • attività di perito del tribunale;

  • attività di funzioni svolte davanti alle commissioni tributarie;

  • attività di liquidatore, curatore, commissario.



Estensioni operanti solo se richiamate nel modulo proposta/scheda copertura e solo se il fatturato è dichiarato in polizza:




  • Estensione alle funzioni di amministratore;

  • Estensione membro di organismo di vigilanza;

  • Estensione alle attività di conciliatore/mediatore;

  • Estensione di amministratore di stabili e condomini; Estensione rc conduzione dello studio;




Le professioni di questo settore:







Sicurezza per l'automobilista

il nuovo pacchetto di servizi assicurativi a tutela dell'automobilista, perché con la sola RCA obbligatoria per legge ad essere tutelati sono esclusivamente i terzi.